BLOG
Mazda 2, la piccola ammiraglia
Pubblicato il 7th febbraio 2016

La piccola ammiraglia della casa giapponese ti sorprende, grazie al design moderno, giovanile e molto curato anche nei dettagli.
Questo look così apprezzato dalla critica trae ispirazione dal pluripremiato design KODO, la filosofia di progettazione propria della casa giapponese che si basa su forme eleganti e leggerezza della struttura.
Molto più di un’utilitaria, si distingue dalle altre vetture della sua categoria non solo per il design ma anche grazie alla tecnologia di serie.
Mazda 2 recensione
La casa giapponese ha presentato la Mazda 2 in un momento di grande fermento, collocandola in una categoria già ricca di valide vetture, dalle quali era necessario distinguersi. La Mazda ci è riuscita benissimo, infatti nel 2014/2015 ha conquistato il prestigioso riconoscimento di “Auto dell’anno Giapponese”, e ha anche vinto il concorso Good Design Gold Awards 2014, sempre in Giappone. Nel 2014 la casa giapponese ha invece conquistato in Germania il Golden Steering Wheel 2014, grazie ai voti dei lettori dei periodici “Bild am Sonntag” e “Auto Bild” (entrambe riviste tedesche).

I punti di forza che hanno permesso alla Mazda 2 di distinguersi sono soprattutto legati alla tecnologia, con dotazioni non ancora presenti in questa categoria.
Ad esempio i fari Full Led, il sistema Mzd Connect compatibile con gli smartphone, i dispositivi di sicurezza che le hanno permesso di ottenere in buon punteggio nei crash test. L’allestimento di base, l’Essence, in promozione questo mese su Punto Rent, comprende climatizzatore, radio, sei airbag, specchietti regolabili elettricamente.

I materiali utilizzati per l’abitacolo sono robusti, si può notare subito la solidità dei comandi, che si trovano tutti collocati in modo ragionato.
Con pochi tocchi si può accedere alla propria musica, ai social o ai messaggi di testo, grazie al MZD Connect, compatibile con iOS e Android.
La posizione di guida è davvero ottima, con la chicca del volante regolabile in altezza e profondità.
Mazda 2 recensione
Per dare una percezione di sportività l’abitacolo è raccolto, il lunotto inclinato rende il design sportivo e conferisce al profilo della carrozzeria maggiore dinamismo.
Le forme sono aerodinamiche e tridimensionali, la linea molto particolare. La Mazda 2 punta molto sulla leggerezza della vettura.
La Mazda due si guida molto bene, è maneggevole, lo sterzo preciso e leggero, il cambio manuale a 5 marce è morbido e facilmente manovrabile.
I motori a benzina della Mazda 2 sono due “1500” a iniezione diretta e omologati Euro 6.
Le potenze sono di 75 (è disponibile per l’allestimento “base” Essence) o 90 cavalli.

L’offerta su Puntorent per:
MAZDA 2 1.5 75cv Essence

Scheda tecnica:

Numero porte 5
Numero di marce (cambio manuale) 5
Peso 970 kg
Trazione anteriore
Lunghezza 406 cm
Larghezza 170 cm
Altezza 150 cm
Cilindrata 1496 cm3
Potenza max/regime 75 CV / 55.5 kW
Coppia max 135 Nm
Classe emissioni Euro 6
Accelerazione 0-100km/h 12 sec
Vuoi essere contattato?

Lascia qui il tuo numero, ti richiameremo noi per un preventivo senza impegno.